STORIE DI COACHING

“La mappa del mondo di ogni persona è unica come la sua impronta digitale. Non esistono due persone simili... Non esistono due persone che capiscono la stessa sentenza nello stesso modo... Perciò, nel trattare con le persone, non cercare di adattare loro al tuo concetto di ciò che loro dovrebbero essere."

Milton Erickson

Http://www.storiedicoaching.com
Recent Tweets @fantini_paola

Da buon giorno a giorno buono.

Anche un certo grado di indeterminazione può essere un vantaggio.

E’ l’attitudine del cacciatore, quando chiude un occhio per prendere la mira. Al fine di vedere una cosa, occorre non vedere le altre.
Johann Wolfgang von Goethe
(via allevopensierinascosti)

(via compulsivamenteste)

explore-blog:

Jeff Buckley on music and life – a rare 1995 interview with one of creative history’s most tragic heroes.

È l’unico modo possibile?

È l'unica via possibile?

Capita di osservare i risultati di qualcuno e di prenderne la strategia a modello, seguendo la logica:

“se ha funzionato in quel caso è molto probabile che funzioni con tutti”.

Vero, anche se invito a fare molta attenzione ai tanti fallimenti nascosti dai successi e a non farsi abbagliare da ciò che si vede, dimenticando che esistono molti altri aspetti che rimangono…

View On WordPress

  • M.: "Da quando ho smesso di dire quella così lì, riesco a fare tutto"
  • Io: "Quale quella cosa lì?"
  • M.: "Non ce la faccio! Lo dicevo e infatti non ce la facevo"
  • (6enne e splendido)